Industry News       English French Dutch Spanish German Russian Italian Portuguese Portuguese Danish Greek Romanian Ukrainean Chinese Polish Korean
Logo Slogan_Italian

TERMINI E CONDIZIONI
STANDARD CONDITIONS OF CASTLE MALTING

1. Condizioni Generali
Queste condizioni si applicano a tutte le nostre vendite. Il cliente, con ogni ordine effettuato, sarà pienamente vincolato dalle presenti Condizioni Standard e di conseguenza le Condizioni Standard del cliente non si applicheranno se non espressamente concordato per iscritto da Castle Malting. Castle Malting® si riserva il diritto di richiedere al cliente ulteriori garanzie in caso di modifica della situazione finanziaria ed in particolare della solvibilità del cliente, in mancanza della quale Castle Malting® potrà annullare qualsiasi ordine effettuato dal cliente. INCOTERMS (edizione 2010) si applica, per quanto pertinente, alle vendite internazionali.


2. Reclamazioni
Eventuali reclamazioni del cliente non infulenzano l'obbligo del cliente di saldare qualsiasi fattura alla data di scadenza. Qualora una merce consegnata al cliente sia difettosa o non idonea, Castle Malting® sarà responsabile esclusivamente della sostituzione della merce difettosa o non idonea.


3. Prezzi e tempi di consegna
I prezzi ed i termini di consegna sono stabiliti nel contratto concluso tra il cliente e Castle Malting.


4. Pagamento
Le nostre fatture saranno pagabili alla data di scadenza espressamente prevista nel contratto concluso tra il cliente e Castle Malting. L'eventuale fattura non pagata a scadenza produce, senza pretesa formale richiesta, un interesse di mora minimo dell'1,5% al mese e comporta automaticamente una maggiorazione del 15% con un minimo di € 125, in conformità con il risarcimento fisso e convenzionale del danno. Inoltre, Castle Malting® avrà la possibilità di annullare gli ordini non ancora spediti o di richiedere un pagamento anticipato. Il cliente si farà carico di tutte le spese, risultanti da un preventivo a copertura della somma dovuta davanti al tribunale competente.
Metodo di pagamento
Pui pagare con bonifico bancario, Mastercard, VISA, VISA Electron, Maestro, American Express (AMEX) e PayPal. Se sta utilizzando una carta di credito, si assicuri di fornire il nome del titolare della carta come indicato sulla carta. Il pagamento verrà effettuato in Euro e, se applicabile, verrà addebitato sulla carta in base al tasso di cambio in quel momento. Potrebbero esserci alcune eccezioni in cui alcuni metodi di pagamento non saranno disponibili. Non saranno quindi disponibili per la selezione.


5. Titolo della merce
La merce non passa nella proprietà del cliente fino al pagamento integrale del prezzo contrattuale. Qualora sia stata avanzata una richiesta di recupero della merce, Castle Malting® potrà pretendere il pagamento a titolo di risarcimento danni dell'eventuale perdita di valore della merce recuperata.


6. Cessazione
Se il cliente non rispetta qualsiasi di questi obblighi e la diffida di Castle Malting® inviata al cliente rimane vana nei dieci giorni successivi alla data di invio della diffida, Castle Malting® può cessare il contratto con effetto immediato.


7. Forza maggiore
AQualsiasi evento al di fuori del controllo di Castle Malting®, e in particolare qualsiasi azione sindacale, incidente operativo o problema relativo al trasporto di forniture di materie prime, o qualsiasi incendio, inondazione, guasto o congelamento di macchinari è considerato un evento di forza maggiore. Qualora l'evento sia tale da causare solo turbative temporanee, il contratto è sospeso per la sola durata dell'evento.


8. Disputa
Il fatto che il cliente non abbia ricevuto le nostre condizioni generali nella sua lingua madre non lo esonera dalla loro applicazione. In caso di disputa tra le parti, si conviene espressamente di attribuire la competenza esclusiva ai tribunali di Verviers, Belgio, tanto per le vendite nazionali, che internazionali. Qualsiasi controversia tra il cliente e Castle Malting® si risolve esclusivamente secondo la legge belga.


9. Rettifiche di perdite
Un eventuale ritardo nel pagamento comporterà un indennizzo per conguagli per perdite nella misura di 40 Euro, oltre al risarcimento per perdite per ritardato pagamento (articolo L.441-6, al 12 del Codice di Commercio).






(libra 0.2656 sec.)